DEApress

Wednesday
Apr 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

La "missione" di Silvana Grippi

E-mail Stampa PDF

Questo articolo, lungi ad essere una "deificazione" del Centro DEA - la quale, la programmatrice, molto probabilmente, non approverebbe -, ha comunque, come intento, quello di valorizzare il lavoro che questa donna sta facendo, e ha fatto da oltre un ventennio, per l'associazione D.E.A., per il giornalismo, per le arti e la letteratura in generale, per i tanti ragazzi e ragazze che si sono succeduti negli anni, persone spesso in difficoltà più o meno gravi, e di differente origine.

Partirò dal generale, per poi andare allo specifico, su quello che l'associazione e l'amicizia di Silvana mi hanno dato.

D.E.A., acronimo che significa Didattica-Espressione-Ambiente, si è contraddistinta da sempre per il coraggio delle sue battaglie, portate alla luce attraverso il sito DEApress. Infatti, dando un'occhiata solamente ai titoli degli articoli, si può constatare che essi parlano di diritti violati, sgomberi/sfratti, immigrazione "violenta", ecc.: insomma, ingiustizie quotidiane, le quali per vari motivi non vengono trattate dai giornali più blasonati, o trattate dal solito punto di vista.

Qui, invece - e parlo per esperienza diretta - , una persona che sappia scrivere può dare libero sfogo alle sue idee, anche se queste talvolta si scontrano con quelle dell'associazione stessa; una situazione impensabile altrove e senza farsene vanto o pubblicità.

Oltreché al valore culturale, di onestà intellettuale, di vero libero giornalismo, l'associazione D.E.A. porta seco un'altra caratteristica, altrettanto importante: quella della sfera sociale, avendo dato l'opportunità a tante persone di riscattare - almeno sotto un certo punto di vista - i propri sbagli attraverso il lavoro, ovvero quella "rieducazione dell'individuo" tanto cara alla nostra Costituzione.

Nello specifico, per me il centro D.E.A., oltre ad essere stato un utile "trampolino" per il mondo del lavoro (rispettare gli impegni e gli orari; destreggiarsi fra le molteplici attività dell'associazione; migliorare la scrittura, attraverso i consigli di Silvana stessa), è divenuto un punto di riferimento affettivo, sia per l'opportunità di essere presente nella vita dell'associazione, sia per lo speciale rapporto che si è creato tra Silvana e me, la quale posso considerare qualcosa che si avvicina ad un mentore, io che, in quasi tutte le cose della vita, compresa la scrittura, sono sempre stato un "fiero" autodidatta. 

Share

Ultimo aggiornamento ( Sabato 30 Dicembre 2023 11:02 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 17 Aprile 2024
ttraverso la dichiarazione dei redditi è possibile devolvere una quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) senza oneri aggiuntivi per il contribuente, pertanto vi invitiamo a devolverlo al nostro centro sociale e cul...
Silvana Grippi . 17 Aprile 2024
San Suu Kyi (Birmana) da oggi è fuori dal carcere: è stata trasferita ai domiciliari ma non si sa se è una misura cautelare o un fine pena. Si ricorda che San Suu Kyi ha settantanove anni e ha anche vinto un premio Nobel   
DEAPRESS . 17 Aprile 2024
Oggi scrivo la seconda parte della storia del Forte Belvedere.    Come avevo già anticipato, il Forte Belvedere quel anno era stato completamente riservato per oltre 30 giorni alla futura famosa holding casa di moda Hugo Bos...
DEAPRESS . 16 Aprile 2024
Mi sono trovata come ogni anno ad organizzare il compleanno alla mia bambina. Ricordo vivamente l’emozione quando siamo arrivati a festeggiare il suo primo anno di vita. Per questa data, insieme ad una giovane famiglia, abbiamo affittato una ludoteca...
Nima Shafiei . 16 Aprile 2024
how to save a dead friend "Tutti dicono che la Russia è solo per i russi. Non è vero, la Russia è per i depressi.". Con questo incipit si apre il documentario.al cinema la Compagnia di Firenze, e iniziata la proiezione del docufilm di  Marusya Syr...
DEAPRESS . 15 Aprile 2024
Storia vissuta direttamente . Il Forte Belvedere. Ebbene, anche il Forte Belvedere ho avuto la fortuna (o sfortuna) di conoscere. È stato costruito e finito alla fine del 500, da Ferdinando primo, figlio di Cosimo primo de Medici, per due motivi. Il ...
Fabrizio Cucchi . 15 Aprile 2024
Preoccupa la diffusione del virus Dengue in Europa. Complice il cambiamento climatico, nonchè l'enorme diffusione delle zanzare, che sono il principale "vettore" del virus, non più contrastate da piani programmatici governativi di dimensioni nazion...
DEAPRESS . 15 Aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo: Ha preso avvio il 14 aprile - secondo appuntamento dell’86 Festival del Maggio Musicale - con il concerto del mezzosoprano Teresa Iervolino accompagnata al fortepiano da Francesco Pareti il ciclo di cinque concerti “Sulle a...
Simone Fierucci . 15 Aprile 2024
17 Aprile 2024 09:30 - 21 Aprile 2024 20:00 XVIII edizione del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia che si tiene dal 17 al 21 aprile. Il centro storico della città vedrà quasi 600 speaker provenienti da tutto il mondo, pronti ad...

Galleria DEA su YouTube