DEApress

Monday
May 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Mirco Menna: “Il senno del pop”

E-mail Stampa PDF

Mirco Menna

“IL SENNO DEL POP”

Mirco menna cover album

“Così passiamo” - Official HD

Nuovo lavoro per Mirco Menna, bolognese, burattinaio della parola cantante di gusto estetico e di peso poetico. Un francesista napoletano dal piglio decisamente romanzato. Insomma di definizioni potremmo trovarne numerose ma di sicuro c’è che questo nuovo disco dal titolo “Il senno del pop” è uno scrigno di grandissimo pregio stilistico, di belle sensazioni e di grandi composizioni. La faccia pregiata della canzone d’autore italiana. Che poi probabilmente, è proprio questo un alto concetto di “pop”, popolare come da tradizione, come da radici, come da culto di quello scenario da cui proveniamo.

Un nuovo disco dopo il grande tributo a Modugno. Oggi la tua canzone d’autore risente ancora di quelle influenze?
Probabilmente sì... come con tutto ciò che, una volta dato, diventa imprescindibile.

Silvia Donati, Gianni Coscia e poi Zibba. Qual è il filo conduttore che fa stare assieme queste collaborazioni sotto lo stesso disco di Mirco Menna?
Reciprocamente, l’amicizia personale e la stima professionale. Silvia Donati è stata, durante tutto il percorso di questo album, una presenza costante e fondamentale. A Zibba piaceva la canzone e a me piaceva che lui la cantasse con me. Nel caso di Gianni Coscia c’era, in più, una certa vicinanza al tema del brano, per motivi diciamo territoriali e sentimentali: è una canzone dedicata al pittore Pellizza da Volpedo, quello de Il Quarto Stato.

E poi nel disco anche 2 Live storici della tua carriera: come mai hai scelto proprio queste due tracce?
Una è una canzone che avevo già inciso con Banda di Avola nell’album “...e l’italiano ride”, qui riproposta in versione acustica, in quartetto. E l’altra perché è bellissima, lo dico senza presunzione dato che si tratta di un brano di Giorgio Gaber, “Chiedo scusa se parlo di Maria. La registrammo una dozzina di anni fa per Il Mucchio Selvaggio, stava lì così bella e nascosta e ben suonata... le abbiamo affidato l’onore/onere dell’ultima traccia: quella del congedo e del buon sapore che resta nelle orecchie.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 19 Maggio 2019
DEApress - Agenzia di stampa   Una informazione contro corrente. Utile per informare, formare e comunicare. Un approccio alla comunicazione socialerivolta al dialogo, trasparenza e rispetto,con  l' obiettivo del raggiungimen...
Piero Fantechi . 18 Maggio 2019
SHINE Mostra e performance di Giovanna Lysy ideata da Federica Borghi Mostra e performance a sostegno di AIL Firenze: 23 Maggio 2019 ore 19.30 Corte Fondazione Zeffirelli Mostra opere a sostegno di AIL Firenze: 24 Maggio/ 6 Giugno 2019 - ...
Beatrice Canzedda . 17 Maggio 2019
Skrjabin e il Suono-Luce – Luisa Curinga, Marco Rapetti Firenze University Press – Collana Saggi Cherubini, 2018 - € 18,90 Questo volume unisce, in buona parte, i contributi raccolti durate il convegno Svetozvuk, il ‘Suono-Luce’ (Conservator...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2019
Festa dei Musei e Notte dei Musei 2019          Apertura serale al Bargello e musica a Casa Martelli                                                   Sabato 18 maggio, in occasione della Festa dei Musei e della Notte Europea dei Musei ...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2019
Da Hong Kong in mostra a Villa Bardini la scultura Ève au rocher di Auguste Rodin, ispirata alla danzatrice Isadora Duncan                                         L’opera di marmo bianco, alta poco meno di un metro, arricchisce l’esposizione ...
DEApress . 16 Maggio 2019
Mercoledì 5 giugno alle ore 19.00 al Teatro Brancaccio, in via Merulana a Roma David LaChapelle: iconico e irriverente, è la "special star" del RUFA Contest 2019 che avrà luogo mercoledì 5 giugno alle ore 19 al Teatro Brancaccio, in via M...
Piero Fantechi . 16 Maggio 2019
Eccovi la  recensione di Silvana Grippi su Le Monde Diplomatique (allegato del Manifesto) dal titolo "Malaterra - Come hanno avvelenato l'Italia" scritto da Marina Forti Edizione  GLF Laterza - 2018.
Silvio Terenzi . 14 Maggio 2019
NEVICA"TENGO" "Il nostro suono" - Official HD Secondo capitolo della Trilogia dell'Anima ideato e composto da NEVICA ovvero Gianluca Lo Presti che in questi ultimi anni si è fatto conoscere anche come producer nel suo Lotostudio 2.0. Il suo m...
DEApress . 13 Maggio 2019
  Prima di Meg Ryan , Julia Roberts, Emma Stone c'era Doris Day. La "fidanzata d'america" dai capelli biondi, il sorriso rassicurante e l'aria da ragazza della porta accanto. Oggi la sua America  la saluta. Come annunciato dalla sua fond...

Galleria DEA su YouTube