DEApress

Wednesday
Nov 30th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

San Miniato - Arga Education presenta

E-mail Stampa PDF

ARGA Educational - Presenta

foto di Silvana Grippi 

alt alt

alt

Chiuso l'appuntamento innovativo sulle nuove forme di comunicazione coordinato da Arga Toscana, gruppo di specializzazione agroalimentare legata alla FNSI e AST, in occasione della 43° Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco, nel quale giornalisti di categoria e food blogger si sono confrontati sulle nuove frontiere del cibo che passano dal web e le nuove piattaforme digitali.

"L'informazione offerta dai blogger è importante" ha spiegato Simona Cherubini, fiorentina e una delle blogger di punta di questo settore e che si rivolge a un pubblico straniero moltilingue, "occorre insegnare bene che il prodotto italiano non può essere alterato o imitato". Ha aggiunto Nicola Novelli direttore del giornale on line Nove da Firenze:"Dobbiamo adeguarci all'evoluzione tecnologica in atto compresa la dirompente rivoluzione della connettività mobile tra cui Google, Facebook e altri. Successivi gli altri interventi  di giornalisti tra cui Silvana Grippi (deapress.it), Roberta Capanni con il suo sito, Chiara Tommasoli, Emilio Bonavita (presidente Arga Emilia Romagna e vice presidente dell'Ordine regionale dei Giornalisti) e varie blogger presenti in sala del municipio, che ha accolto in questo educational oltre 60 esperti della comunicazione, salutati dall'inizio dal sindaco Vittorio Gabbanini.

Le conclusioni sono state affidate ad Alessandro Maresca, giornalista di Terra e Vita e tesoriere Arga Emilia Romagna, a Franco Polidori, presidente Arga Toscana, e Fabrizio Mandorlini, segretario Arga Toscana.

 

 

L'intera delegazione ha visitato la Mostra del Cigoli e gli angoli nascosti di San Miniato Città. La chiusura per tutti alla Sala Congressi dell'Hotel San Miniato, dove il prezioso tubero, il tartufo bianco, è stato assaggiato in più versioni.

 

 

 

Franco Polidori

 

presidente Arga Toscana

 

 alt

A San Miniato, sabato 16 novembre 2013, sono arrivati i giornalisti specializzati nell’agroalimentare italiano aderenti all’Arga e ospiti vari. Il Dibattito è stato interessante in quanto i giornalisti del Web, della carta stampa e i Fod Blogger si sono potuti confrontare con i nuovi linguaggi multimediali.
Giornalisti e food blogger, Alessandro Maresca (Il Sole 24 ore) e Fabrizio Mandorlini, hanno dibattuto su: “
L'informazione agroalimentare. Dai giornali on line ai food blogger. Le nuove frontiere del cibo (e del tartufo di San Miniato) passano dal web.

Durante l'incontro è stata presentata una nuova applicazione (vino) realizzata dall’associazione Vignaioli di San Miniato per promuovere i vini, l’arte e il territorio.
Non è facile avere un buon rapporto con i foodblogger - ha raccontato Cesare Angrisani, albergatore e ristoratore di San Miniato- che spesso esprimono opinioni personali, senza curarsi troppo delle conseguenze che potrebbero avere sulla reputazione degli operatori turistici. Per parte nostra a San Miniato abbiamo cominciato da tempo a promuovere la comunicazione digitale del territorio per far sì che il maggior numero di blogger narri positivamente il territorio. Vogliamo che i blogger siano i nostri ambasciatori nel mondo.

A fianco di queste attività di relazione i vignaioli di San Miniato hanno investito in una App di realtà virtuale aumentata per scoprire il territorio sanminiatese (monumenti e accoglienza) attraverso la conoscenza delle loro bottiglie e dei vigneti”.
I partecipanti al convegno hanno degustato il tartufo presso la sala congressi dell'Hotel San Miniato.

Quest'anno la produzione di tartufi è di elevata per quantità, ma non eccelsa per qualità, a causa delle piogge. Questo da luogo a una interessante accessibilità in termini di prezzo commerciale, che oscilla - a seconda della pezzatura - tra i € 1.500,00 e i € 2.200,00.

 

Fonti

- nove.firenze.it

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 12 Dicembre 2013 17:09 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

DEAPRESS . 29 Novembre 2022
Si è aperta la campagna di tesseramento di D.E.A. e DEApress 2023. L'iscrizione al gruppo da diritto ai servizi offerti con un contributo di 20 euro e permette di scrivere articoli su DEApress, con possibilità di accredito e di lavoro di stampa pr...
Silvana Grippi . 29 Novembre 2022
I tatuaggi vanno di moda ma spesso reinterpretano quelli del passato. Come i geroglifici molte interpretazioni sono da ricercarsi come archeologia del passato. Eccovi una credenza utile tradotta da un antropologo di cui non ricordo il nome: Le parol...
DEAPRESS . 29 Novembre 2022
      Foto di Silvana Grippi Oggi, dopo una lunga pausa, sono finalmente tornato al mio posto di lavoro. Ora sto scrivendo, e mi sento come se fossi arrivato da un lungo viaggio: viaggio non di "piacere", poiché l'ennesima rica...
DEAPRESS . 28 Novembre 2022
Riceviamo e pubblichiamo:"Domenica 4 dicembre torna la Domenica Metropolitana Domenica 4 dicembre torna la Domenica Metropolitana, giornata nella quale tutti i residenti della Città Metropolitana di Firenze potranno visitare gratuitamente i musei cit...
DEAPRESS . 28 Novembre 2022
  L'Associazione Novoli Bene Comune e la Casa Editrice D.E.A. presentano: Presentazione del libro "La storia infinita, l'Urban Center di Novoli" di Alberto di Cintio. Presso Le Murate, Caffè Letterario   Interverranno: L'autore Albe...
DEAPRESS . 28 Novembre 2022
Il 15 dicembre 2022, presso la Biblioteca delle Oblate di Firenze, si terrà la presentazione del libro: "Io e Cencio. Il movimento degli Arditi del Popolo dal 1919 al 1922"di Pierluigi Gatteschi a cura del centro socio-culturale D.E.A. e dell'A.N...
DEAPRESS . 28 Novembre 2022
ARCHEOLOGIA, nuove straordinarie statue in bronzo scoperte al santuario di San Casciano dei Bagni, dalle acque termali il rinvenimento più grande mai emerso in Italia, riscriverà la storia della statuaria etrusca-romana Il Ministro Sangiuliano...
DEAPRESS . 28 Novembre 2022
La tragedia della frana di Ischia, il cui bilancio provvisorio è di 8 morti e 4 dispersi, ci riporta ancora una volta al problema del dissesto idrogeologico che il nostro paese affronta da anni, e che riguarda soprattutto le aree più periferiche e de...
Silvana Grippi . 26 Novembre 2022
Torino, sabato 26 novembre, alle 17, alla Libreria Belgravia (Via Vicoforte 14/d): “Per tutte, per ciascuna, per tutti per ciascuno - Canti contro la guerra dell’Italia agli ultimi”. Discuteremo del libro con Sami Hallac (Unione Democratica Arabo - ...

Galleria DEA su YouTube