DEApress

Sunday
Apr 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Forum MEDITERRANEO -AMBIENTE E IMMIGRAZIONE

E-mail Stampa PDF

 LOGO_DEA_copia_copy.jpg          in compartecipazione con              logo_istituzionale_cesvot_copy_copy.pngP

 

Patrocino del       

   GiglioB.jpg

  

Sala Firenze Capitale, Palazzo Vecchio
 
Forum “Il Mediterraneo” Ambiente e Immigrazione
 
9 Febbraio 2024 dalle 9.00 alle 13.30
 
 
Introduzione:
 Moderatrice: Salvina di Gangi (Ufficio Stampa Deapress)
 
Luca Milani (Presidente del consiglio comunale di Firenze)
Silvana Grippi (Direttrice Centro Editoriale D.E.A.)
Dmitrij Palagi (Sinistra Progetto Comune)
 
Interverranno:
Izzeddin Elzir (Imam di Firenze)
Marco Reati (Scrittore e studioso del Mediterraneo)
Massimo Pieraccini (Nucleo Operatiuvo protezione civile)
Fausto Ferruzza (Legambiente Toscana)
Prof. Alberto di Cintio (Fondazione italiana bioarchitettura)
Prof. Mauro Lombardi (Istituto Gramsci),
Prof. Leonardo Rombai (Italia Nostra)
 

Comunicato Stampa:

Tre giornate dedicate alla riflessione e al dibattito sul Mediterraneo. Culla della nostra civiltà, luogo di speranze, di incontri e di tensioni, il Mar Mediterraneo ha da sempre rappresentato un nodo centrale della discussioni storiche, politiche, culturali e artistiche in Italia e in Europa.

La prima giornata è stata dedicata alla mostra fotografica “Lampedusa”, dove i reportage hanno cercato di denunciare le malversazioni affrontate dai miganti, la seconda sarà dedicata al Forum (9 febbraio) e la terza chiuderà i lavori ( 14 giugno). Il Forum, primo del suo genere, intende approfondire il tema del Mar Mediterraneo con una chiave di lettura nuova, grazie al confronto con esperti, studiosi e ricercatori.

La mostra fotografica frutto di un lavoro come Centro Studi DEA con il reportage sulle tratte migratorie nell’isola si concentrerà su Lampedusa, isola di confine e al contempo centro vibrante del Mare Nostrum. Il secondogiorno consiste in un Forum di associazioni ed esperti sul Mediterraneo. Interverranno diverse personalità politiche, professori universitari e presidenti di associazioni integrando sulle diverse prospettive per avere una visione per quanto possibile sul significato che il Mediterraneo ha nella storia e nell’attualità. Ultima data invece sarà l’occasione per indicare le prospettive future e linee programmatiche del Mar Mediterraneo per capire cosa ci attende nei prossimi anni.

                                                                                                      Ufficio stampa www.deapress.com
                                                                                                        redazione@deapress.com
                                                                     3483936614 / 055243154
 

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 09 Febbraio 2024 09:19 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 20 Aprile 2024
Una donazione per contnuare a informare e formare in modo libero indipendente e senza pregiudizi   Attraverso la dichiarazione dei redditi è possibile devolvere una quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) senza oner...
Silvana Grippi . 19 Aprile 2024
    TEATRO DANTE "CARLO MONNI"     comunica   PIERO PELU' - nominato consulente artistico del Teatro Carlo Monni di Campi Bisenzio      
Luca Vitali Rosati . 19 Aprile 2024
Il termine solidarietà ha un'accezione piuttosto ampia: dal singolare essa abbraccia il generale, essendo principio cardine della società odierna. A confermare questa molteplicità di significati, si può partire da quello che afferma la Costituzione ...
Nima Shafiei . 19 Aprile 2024
Al cinema Astra di Firenze, il 26 aprile, in occasione delle commemorazioni della liberazione dall'occupazione nazifascista, verrà proiettato un documentario sulla vita di Flora Monti, la più giovane staffetta partigiana. Per l'occasione la prese...
Nima Shafiei . 18 Aprile 2024
L'associazione Novoli Bene Comune e l'unità di ricerca PPcP del Dipartimento di Architettura organizzano il 20 Aprile un convegno per discutere del futuro dell'area Mercafir all'interno della riqualificazione del quartiere di Novoli di Firenze. Al co...
DEAPRESS . 18 Aprile 2024
Oggi, in un momento di forte tensione dell' umanità per le due guerre non più locali ma regionali, ( Ucraina e Medio oriente) dirottero' su argomenti di distrazione. I famosi Detti Fiorentini. Firenze è forse la città italiana con i Detti popolari co...
DEAPRESS . 18 Aprile 2024
Costantino 313 dc. Adrianopoli 476. Conosco bene la storia fino a Marco Aurelio (fino 200 circa dc.) dopo solo i fatti salienti ma non in profondità.  Oggi ho voglia di scrivere come è nata Firenze (Florente, Fiorenza). Quello che non tutti...
Silvana Grippi . 17 Aprile 2024
San Suu Kyi (Birmana) da oggi è fuori dal carcere: è stata trasferita ai domiciliari ma non si sa se è una misura cautelare o un fine pena. Si ricorda che San Suu Kyi ha settantanove anni e ha anche vinto un premio Nobel   
DEAPRESS . 17 Aprile 2024
Oggi scrivo la seconda parte della storia del Forte Belvedere.    Come avevo già anticipato, il Forte Belvedere quel anno era stato completamente riservato per oltre 30 giorni alla futura famosa holding casa di moda Hugo Bos...

Galleria DEA su YouTube