DEApress

Sunday
Apr 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Visite guidate gratuite alla mostra PIER FRANCESCO FOSCHI

E-mail Stampa PDF

Riceviamo e pubblichiamo:


"GALLERIA DELL’ACCADEMIA DI FIRENZE
Visite guidate gratuite alla mostra
PIER FRANCESCO FOSCHI (1502-1567) PITTORE FIORENTINO
Comunicato stampa
La Galleria dell’Accademia di Firenze, che ha da poco inaugurato la prima mostra monografica in Europa dedicata a Pier Francesco Foschi (1502-1567) pittore fiorentino, offre l’opportunità di visitare l’esposizione accompagnati dalla guida esperta del personale del museo, appositamente formato per l’occasione. In piccoli gruppi di massimo sette persone, i visitatori potranno non solo ammirare i capolavori del Foschi raccolti in questa sede, ma anche ascoltare storie, aneddoti e curiosità sulla vita di questo incredibile maestro del Manierismo ingiustamente dimenticato.
Le visite guidate, gratuite previo acquisto del biglietto d’ingresso al museo, si svolgeranno nei giorni di venerdì 22 dicembre, venerdì 29 dicembre e venerdì 5 gennaio alle 17; dall’8 gennaio al 4 febbraio 2024 ogni mercoledì e venerdì su due turni, alle 15 e alle 17. I posti sono limitati, con prenotazione obbligatoria [...].
Pier Francesco Foschi, attivo nei decenni centrali del XVI secolo, ebbe una lunga e fortunata carriera che lo vide al fianco del Pontormo nella decorazione delle ville medicee di Careggi e di Castello, nonché tra i maestri incaricati di riformare l’antica Compagnia di San Luca nell’Accademia del Disegno. Raggiunse l’apice del successo quando, negli anni Quaranta, realizzò le tre grandi pale d’altare per la Basilica di Santo Spirito, raffiguranti la Resurrezione, la Trasfigurazione e la Disputa sull'Immacolata Concezione, le uniche sue opere ricordate dal Vasari.
Nonostante il successo riscosso in vita, dopo la morte l’artista cadde nella completa oscurità, e la mostra della Galleria dell’Accademia di Firenze si pone l’obiettivo di ricostruirne la personalità artistica e riscoprirne il ruolo nella pittura fiorentina del Cinquecento. Suddivisa in cinque sezioni espositive, approfondisce i principali aspetti della prolifica attività del Foschi, a partire dagli studi giovanili presso Andrea del Sarto fino ai dipinti a tema sacro, realizzati sia su commissione di importanti istituzioni ecclesiastiche che per la devozione privata, e ai ritratti, genere in cui il pittore ottenne un notevole successo.
La mostra Pier Francesco Foschi (1502 - 1567) pittore fiorentino è a cura di Cecilie Hollberg, direttore della Galleria dell'Accademia, Elvira Altiero, Nelda Damiano e Simone Giordani. Il catalogo è pubblicato da Silvana Editoriale (pagg. 224, euro 32). Il biglietto di ingresso alla mostra è incluso nel costo del biglietto del museo ed è acquistabile presso la biglietteria del museo oppure online attraverso il portale B-Ticket, l’unico autorizzato dal MiC, Ministero della Cultura. È a disposizione una app gratuita.
Info: www.galleriaaccademiafirenze.it; tel. 055294883. Orari apertura Galleria dell’Accademia: 8.15-18.50, chiusure: 25 dicembre, 1° gennaio, tutti i lunedì."

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 03 Gennaio 2024 18:22 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 20 Aprile 2024
Una donazione per contnuare a informare e formare in modo libero indipendente e senza pregiudizi   Attraverso la dichiarazione dei redditi è possibile devolvere una quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) senza oner...
Silvana Grippi . 19 Aprile 2024
    TEATRO DANTE "CARLO MONNI"     comunica   PIERO PELU' - nominato consulente artistico del Teatro Carlo Monni di Campi Bisenzio      
Luca Vitali Rosati . 19 Aprile 2024
Il termine solidarietà ha un'accezione piuttosto ampia: dal singolare essa abbraccia il generale, essendo principio cardine della società odierna. A confermare questa molteplicità di significati, si può partire da quello che afferma la Costituzione ...
Nima Shafiei . 19 Aprile 2024
Al cinema Astra di Firenze, il 26 aprile, in occasione delle commemorazioni della liberazione dall'occupazione nazifascista, verrà proiettato un documentario sulla vita di Flora Monti, la più giovane staffetta partigiana. Per l'occasione la prese...
Nima Shafiei . 18 Aprile 2024
L'associazione Novoli Bene Comune e l'unità di ricerca PPcP del Dipartimento di Architettura organizzano il 20 Aprile un convegno per discutere del futuro dell'area Mercafir all'interno della riqualificazione del quartiere di Novoli di Firenze. Al co...
DEAPRESS . 18 Aprile 2024
Oggi, in un momento di forte tensione dell' umanità per le due guerre non più locali ma regionali, ( Ucraina e Medio oriente) dirottero' su argomenti di distrazione. I famosi Detti Fiorentini. Firenze è forse la città italiana con i Detti popolari co...
DEAPRESS . 18 Aprile 2024
Costantino 313 dc. Adrianopoli 476. Conosco bene la storia fino a Marco Aurelio (fino 200 circa dc.) dopo solo i fatti salienti ma non in profondità.  Oggi ho voglia di scrivere come è nata Firenze (Florente, Fiorenza). Quello che non tutti...
Silvana Grippi . 17 Aprile 2024
San Suu Kyi (Birmana) da oggi è fuori dal carcere: è stata trasferita ai domiciliari ma non si sa se è una misura cautelare o un fine pena. Si ricorda che San Suu Kyi ha settantanove anni e ha anche vinto un premio Nobel   
DEAPRESS . 17 Aprile 2024
Oggi scrivo la seconda parte della storia del Forte Belvedere.    Come avevo già anticipato, il Forte Belvedere quel anno era stato completamente riservato per oltre 30 giorni alla futura famosa holding casa di moda Hugo Bos...

Galleria DEA su YouTube