DEApress

Wednesday
Apr 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Biophilia - Disegni di Arianna Fioratti Loreto al Museo La Specola

E-mail Stampa PDF

Finissage mostra Biophilia
Opere di Arianna Fioratti Loreto

con la lecture del Professor Marco Masseti
mercoledì 6 settembre ore 18.00
Museo ‘La Specola’, Salone degli Scheletri

segue visita alla mostra che resterà visibile al pubblico
fino a domenica 24 settembre

Mercoledì 6 settembre alle 18.00, in occasione del finissage della mostra Biophiliadell’artista Arianna Fioratti Loreto, il Professor Marco Masseti,paleo-ecologo e naturalista dell’Università degli Studi di Firenze, terrà una lecture dedicata alle opere esposte dallo scorso aprile al Museo La Specola. Circa 90 tra disegni a inchiostro o penna realizzati appositamente per interagire con la collezione, ritratti o particolari di numerose specie animali, ispirati alla realtà scientifica e influenzati dalla storia personale dell’artista e dalla sua grande passione per la natura.Cosi lo sguardo che ci rivolge l’emu è curioso e vigile ma non privo, allo stesso tempo, di un carattere che infonde tenerezza nell’osservatore. Ed ecco che il pennino di Arianna trasforma i lunghi peli che proteggono gli occhi degli elefanti africani o della giraffa in impenetrabili giungle di ciglia che ricordano gli assembramenti degli esseri unicellulari descritti in altre occasioni dall’autrice, quando Arianna ritrae le diatomee, con le loro complicate coreografie. Queste ultime rievocano, nelle più diverse combinazioni, l’aspetto di raffinati gioielli contemporanei, mentre la pelle dei coccodrilli si sgrana nei preziosissimi riflessi monocromi di gemme bizantine, di pietre dure e traslucide già apparentemente pronte per essere imprigionate nei castoni di monili tardo antichi. ….E mentre anche il polpo del Pacifico sembra uscire direttamente dalle mani di gioellieri sapienti, i richiami dei corvi prorompono dalle gole di statue di bronzo fuse a cera persa” scrive Masseti nella prefazione al catalogo della mostra, edito da Polistampa.

La mostra, che riceve il Patrocinio del Comune di Firenze e che è stata molto apprezzata dal pubblico numeroso che ha visitato negli ultimi mesi il Museo “La Specola”, sarà ancora visibile fino a domenica 24 settembre 2017.


Arianna Fioratti Loreto si laurea ad Harvard nel 1989 in Studi Medievali e ottiene un Master in Storia dell'Arte nel 1992 alla Princeton University. Dopo aver disegnato tessuti per importanti aziende di New York, ha avviato un’attività di designer di mobili per l'infanzia e illustratrice di libri per ragazzi. Realizza diverse mostre tra New York e Atlanta, tra cui la recente esposizione alla Galleria Gerard Bland di New York, affinando l'antica tecnica del disegno a inchiostro su carta a tema zoologico.

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 17 Aprile 2024
ttraverso la dichiarazione dei redditi è possibile devolvere una quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) senza oneri aggiuntivi per il contribuente, pertanto vi invitiamo a devolverlo al nostro centro sociale e cul...
Silvana Grippi . 17 Aprile 2024
San Suu Kyi (Birmana) da oggi è fuori dal carcere: è stata trasferita ai domiciliari ma non si sa se è una misura cautelare o un fine pena. Si ricorda che San Suu Kyi ha settantanove anni e ha anche vinto un premio Nobel   
DEAPRESS . 17 Aprile 2024
Oggi scrivo la seconda parte della storia del Forte Belvedere.    Come avevo già anticipato, il Forte Belvedere quel anno era stato completamente riservato per oltre 30 giorni alla futura famosa holding casa di moda Hugo Bos...
DEAPRESS . 16 Aprile 2024
Mi sono trovata come ogni anno ad organizzare il compleanno alla mia bambina. Ricordo vivamente l’emozione quando siamo arrivati a festeggiare il suo primo anno di vita. Per questa data, insieme ad una giovane famiglia, abbiamo affittato una ludoteca...
Nima Shafiei . 16 Aprile 2024
how to save a dead friend "Tutti dicono che la Russia è solo per i russi. Non è vero, la Russia è per i depressi.". Con questo incipit si apre il documentario.al cinema la Compagnia di Firenze, e iniziata la proiezione del docufilm di  Marusya Syr...
DEAPRESS . 15 Aprile 2024
Storia vissuta direttamente . Il Forte Belvedere. Ebbene, anche il Forte Belvedere ho avuto la fortuna (o sfortuna) di conoscere. È stato costruito e finito alla fine del 500, da Ferdinando primo, figlio di Cosimo primo de Medici, per due motivi. Il ...
Fabrizio Cucchi . 15 Aprile 2024
Preoccupa la diffusione del virus Dengue in Europa. Complice il cambiamento climatico, nonchè l'enorme diffusione delle zanzare, che sono il principale "vettore" del virus, non più contrastate da piani programmatici governativi di dimensioni nazion...
DEAPRESS . 15 Aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo: Ha preso avvio il 14 aprile - secondo appuntamento dell’86 Festival del Maggio Musicale - con il concerto del mezzosoprano Teresa Iervolino accompagnata al fortepiano da Francesco Pareti il ciclo di cinque concerti “Sulle a...
Simone Fierucci . 15 Aprile 2024
17 Aprile 2024 09:30 - 21 Aprile 2024 20:00 XVIII edizione del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia che si tiene dal 17 al 21 aprile. Il centro storico della città vedrà quasi 600 speaker provenienti da tutto il mondo, pronti ad...

Galleria DEA su YouTube