DEApress

Tuesday
Jul 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Premio Fiesole a Paolo Sorrentino

E-mail Stampa PDF

Premio Fiesole 2019

62606854_850481845329695_1110629889356070912_n.jpg

Siamo in attesa della cerimonia che avrà luogo il 20 luglio, alle 21.30, presso il Teatro Romano a Fiesole. Quest’anno, il prestigioso riconoscimento andrà a Paolo Sorrentino. Il premio è conferito dal Comune di Fiesole con la collaborazione del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani Gruppo Toscano e la Fondazione Sistema Toscana.

Il regista, Sceneggiatore e scrittore sarà accompagnato da Elena Sofia Ricci, attrice e protagonista nel film “Loro” del 2018 che ci consente di attraversare e raccontare anche le sue ultime esperienze cinematografiche. L’incontro che regolarmente viene proposto nell’arena estiva, luogo fresco, bello e appetibile alla visione, da sempre è articolato in due momenti: la premiazione e incontro con l’artista (18.30) e la rassegna dei suoi film. La prima parte della serata è occasione per parlare del suo cinema e di scoprire lati del suo carattere e della sua personalità di intellettuale, seguito dalla proiezione, ad esplicita richiesta di Sorrentino, del film “La grande bellezza”.

Marco Luceri, coordinatore del SNCCI, spiega che la consegna del Premio a Paolo Sorrentino “è stata una scelta quasi obbligata”, dato che quasi immediatamente, la decisione, è stata raggiunta all’unanimità. Sorrentino è uno dei grandi protagonista del cinema italiano di questi ultimi venti anni, quindi indirettamente il premio va ad un cinema che è ritornato “importante”, che parla nuovamente del paese e che “ha ritrovato una dimensione internazionale riconosciuta”. Il Premio Oscar al film “La grande bellezza”, affresco dell’italia contemporanea, è il simbolo del recupero della grandezza che si era un pò smarrita negli anni Ottanta e Novanta.

Il Premio ai Maestri del Cinema è ormai nella logica del comune di Fiesole, iniziato nel lontano 1966, con lo scopo di consegnare un riconoscimento a quelle personalità più rappresentative del cinema italiano nel mondo. Fiesole, ogni anno richiama tantissimi maestri del cinema nazionali e internazionali, diventando centro della cultura cinematografica, la settima arte; la serata è un momento di approfondimento, attraverso una monografia annuale proposta in modo diverso e una visione ampia per leggere il cinema e far conoscere in modo diretto l’autore o autrice che viene presentata/o.

Quest’anno oltre a Paolo Sorrentino e Elena sofia Ricci la serata della premiazione avrà come invitati numerosi ospiti, i cui nomi non sono stati rivelati, proponendo ancora una volta un incontro interessante, di forte valore culturale e più che vivace. Appuntamento di rilievo, momento di sostegno e divulgazione per il cinema e gli amanti di questo tipo di arte.

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 12 Giugno 2019 12:43 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 23 Luglio 2019
Nel nord-est della Siria, dove incombono le propaggini sud-occidentali delle catene montuose anatoliche, c'è la parte di territorio definito "Kurdistan siriano" o "Rojava". Tribù kurde sono presenti anche nella regione semimontuosa dell'est del Paes...
DEApress . 23 Luglio 2019
Con la caduta dell'impero ottomano e la nascita della Repubblica turca guidata da Mustafa Kemal Atatürk, si impone un modello di stato a forte impronta nazionalista che esalta la cultura, la lingua e le abitudini turche. I kurdi costituiscono il gru...
Silvana Grippi . 22 Luglio 2019
Lo scopo del laboratorio DEApress è imparare il lavoro di Redattore sociale: 1. La comunicazione indispensabile per inquadrare le problematiche sociali; 2. L'informazione da divulgare 3. La formazione per poi poter insengnare. Laboratorio a...
Marco Ranaldi . 22 Luglio 2019
Che Tex Willer fosse un mito questo lo si sapeva da lungo tempo. Oggi che ha compiuto 70 anni di permanenza nelle edicole italiane lo è di più poichè è dura essere vegliardi nel fumetto di casa nostra. Solo la tenacia dei Bonelli poteva presagire tan...
DEApress . 22 Luglio 2019
Paolo Sorrentino riceve il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema 2019 “I film sono belli quando si occupano del falso” Fiesole (Firenze), 18 giugno – “I film sono belli quando si occupano del falso. La verità, secondo me, dentro un film si ra...
DEApress . 22 Luglio 2019
www.middleastnow.it   Middle East Now   /// Global Connections:   ...
DEApress . 20 Luglio 2019
I Kurdi nel corso dei secoli Le origini del popolo kurdo risalgono a tempi remotissimi: quando dall'Asia centrale si mosse la grande massa di indoiraniani, dividendosi verso l'India da una parte e l'Europa dall'altra; vari gruppi, col passare del te...
DEApress . 19 Luglio 2019
Volete collaborare con DEApress per diventare giornalista, fotografo/reporter o videomaker? Ci occupiamo di cultura e sociale fin dalla fine del novecento. Se avete idee e progetti scrivete a redazione@deapress.com  oppure...
Cosimo Biliotti . 19 Luglio 2019
Sono passati quasi 11 anni dal fatidico settembre del 2008 quando la famiglia Della Valle lanciò in grande stile l'idea del nuovo stadio per Firenze. Da allora una successione di piccoli passi pareva stesse avvicinando la città all'obbiettivo, lent...

Galleria DEA su YouTube