DEApress

Tuesday
Nov 12th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Premio Fiesole a Paolo Sorrentino

E-mail Stampa PDF

Premio Fiesole 2019

62606854_850481845329695_1110629889356070912_n.jpg

Siamo in attesa della cerimonia che avrà luogo il 20 luglio, alle 21.30, presso il Teatro Romano a Fiesole. Quest’anno, il prestigioso riconoscimento andrà a Paolo Sorrentino. Il premio è conferito dal Comune di Fiesole con la collaborazione del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani Gruppo Toscano e la Fondazione Sistema Toscana.

Il regista, Sceneggiatore e scrittore sarà accompagnato da Elena Sofia Ricci, attrice e protagonista nel film “Loro” del 2018 che ci consente di attraversare e raccontare anche le sue ultime esperienze cinematografiche. L’incontro che regolarmente viene proposto nell’arena estiva, luogo fresco, bello e appetibile alla visione, da sempre è articolato in due momenti: la premiazione e incontro con l’artista (18.30) e la rassegna dei suoi film. La prima parte della serata è occasione per parlare del suo cinema e di scoprire lati del suo carattere e della sua personalità di intellettuale, seguito dalla proiezione, ad esplicita richiesta di Sorrentino, del film “La grande bellezza”.

Marco Luceri, coordinatore del SNCCI, spiega che la consegna del Premio a Paolo Sorrentino “è stata una scelta quasi obbligata”, dato che quasi immediatamente, la decisione, è stata raggiunta all’unanimità. Sorrentino è uno dei grandi protagonista del cinema italiano di questi ultimi venti anni, quindi indirettamente il premio va ad un cinema che è ritornato “importante”, che parla nuovamente del paese e che “ha ritrovato una dimensione internazionale riconosciuta”. Il Premio Oscar al film “La grande bellezza”, affresco dell’italia contemporanea, è il simbolo del recupero della grandezza che si era un pò smarrita negli anni Ottanta e Novanta.

Il Premio ai Maestri del Cinema è ormai nella logica del comune di Fiesole, iniziato nel lontano 1966, con lo scopo di consegnare un riconoscimento a quelle personalità più rappresentative del cinema italiano nel mondo. Fiesole, ogni anno richiama tantissimi maestri del cinema nazionali e internazionali, diventando centro della cultura cinematografica, la settima arte; la serata è un momento di approfondimento, attraverso una monografia annuale proposta in modo diverso e una visione ampia per leggere il cinema e far conoscere in modo diretto l’autore o autrice che viene presentata/o.

Quest’anno oltre a Paolo Sorrentino e Elena sofia Ricci la serata della premiazione avrà come invitati numerosi ospiti, i cui nomi non sono stati rivelati, proponendo ancora una volta un incontro interessante, di forte valore culturale e più che vivace. Appuntamento di rilievo, momento di sostegno e divulgazione per il cinema e gli amanti di questo tipo di arte.

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 12 Giugno 2019 12:43 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 12 Novembre 2019
Dopo tre settimane di scontri violenti, Evo Morales si è dimesso dal ruolo di presidente della Bolivia. Assieme a lui si sono dimessi anche il suo vice Álvaro García Linera e i presidenti dei due rami del parlamento boliviano. L’ex Presiden...
Silvio Terenzi . 11 Novembre 2019
Krishna Biswas“RADHA” “Baliset” - Official HD Parliamo di un ascolto difficile, per quanto abbia senso parlare di difficoltà in campo artistico. Di certo ci riferiamo ad un ascolto che non sfrutta comunicazioni immediate, strutture pop e soluzion...
DEApress . 11 Novembre 2019
Riceviamo e pubblichiamo da CGIL Toscana"La misura è colma. Non possiamo più rimanere fermi, né limitarci alla condanna verbale sui social media o sui giornali. Arci, Anpi, Cgil e Libertà e Giustizia Firenze chiedono una presa di posizione netta. Al ...
Silvana Grippi . 11 Novembre 2019
"E fu proprio il 9 novembre 1982, mentre mi recavo alle Nazioni Unite per una cerimonia che onorava l’African National Congress, che nove membri del Joint Terrorism Task Force mi fermarono all’angolo tra Broadway e la 94ma strada. Dopo una condanna d...
Silvana Grippi . 11 Novembre 2019
  In preparazione premiazione 30 novembre 2019   https://www.deapress.com/new-media/24024-festival-mediamix-2019-.html
DEApress . 11 Novembre 2019
                                                                     &...
Silvana Grippi . 11 Novembre 2019
 - Agenzia di stampa DEAonlus -  Informazione -  Formazione - Comunicazione sociale DEApress è una redazione socialmente utile  Crea iniziative, opportunità di dialogo e scambi  Presenta nuovi autori...
Silvana Grippi . 10 Novembre 2019
Mirella Galletti, Letteratura e movimento culturale curdo nel XX secolo All'inizio di questo secolo escono i primi giornali e riviste curdi. Spesso sono bilingui. La loro influenza è capitale per lo stringato dibattito culturale. Costituiscon...
Silvana Grippi . 09 Novembre 2019
BEJAN MATUR, LA POESIA DI UNA DONNA CURDA   Ogni donna conosce il proprio albero  Traduzione realizzata sulla versione inglese di Suat Karantay   Quando verrò a voiaprirò le mie aliincastonate di pietre neredi quella terra desolat...

Galleria DEA su YouTube