DEApress

Tuesday
Feb 27th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Correvo pensando ad Anna, Ora è in libreria!!!

E-mail Stampa PDF

L'Edizione D.E.A. Firenze

presenta

"Correvo pensando ad Anna"  di

Pasquale Abatangelo

si può ordinare alla

Cartolibreria Azeta via Alfani 16/r Firenze - tel. 055243154

oppure

scrivendo a redazione@deapress.com

17458274_10212881768029964_6892068518267781810_n.jpg

 

 

 "...Luca decise tutto in un attimo. Ringhiò che bisognava recuperare il compagno, spinse il pedale del freno e innestò la retromarcia, cominciando a sgommare all'indietro. Poi, all'improvviso, l'automobile si spense, e io lanciai un urlaccio.....
il mio amico era morto.....E credo che lo porterò con me fino alla tomba.....come l'immagine di Luca accasciato sul volante, morto senza emettere alcun suono.....Cosa poteva succedere ancora? La rapina di Piazza Alberti e la morte di Luca Mantini e di Sergio Romeo destarono una enorme sensazione tra l'opinione pubblica e il movimento rivoluzionario. Erano i primi morti della guerriglia italiana dopo Giangiacomo Feltrinelli......"  

Abiamo pubblicato il libro di Pasquale Abatangelo perché è una testimonianza documentata utile ai giovani per una riflessione storiografica e perché possano conoscere anche la "storia recente" di una generazione che ha lottato e sofferto, affrontando una composizione della memoria sugli anni del conflitto italiano contro la frammentazione della memoria collettiva.

Il titolo sintetizza la storia di Abtangelo su fatti realmente vissuti e sempre scappando e ".....pensando ad Anna". 
Anna è la moglie che lotterà con lui e lo aspetterà sempre, nonostante tutto, insieme ai figli., senza mai colpevolizzarlo e partecipando attivamente al Comitato familiari dei detenuti politici. 

Ringrazio l'autore che attraverso il suo racconto dal 60 all'80, ci ha reso partecipi delle lotte sociali facendoci conoscere coloro che avevano imparato a ribellarsi. Una testimonianza vera e forte come tante storie di uomini e donne che hanno lottato per cambiare la geometria del mondo. 

Una adesione totale, senza riserve, raccontata dal protagonista: i suoi ricordi partono dall'infanzia e a ritroso con uno spaccato di storia recente. Inizia il racconto affrontando le vicissitudini della famiglia Abatangelo che emigrò in Grecia alla fine dell'800 poi espulsa nel 1945 per poi trovarsi nei Centri per profughi: vecchie caserme trasformate in strutture di accoglienza a Firenze.....La sua esperienza è una narrazione in diretta: la storia di un giovane ribelle che, dopo la strada e il carcere, incontra i movimenti rivoluzionari degli anni settanta e descrive il mondo dei detenuti politici, la vita nelle carceri speciali, e dei dibattiti interni. 

Negli anni di prigione seppe modificarsi, attraverso la lotta, lo studio, l'esperienze del proprio quotidiano e il confronto con altri soggetti che vivevano la sua stessa realtà, affrontando i dibattiti interni (dai NAP alle BR) fino ai nostri giorni. Per la nostra piccola casa editrice è stata una scelta difficile e coraggiosa.

Abbiamo preso la decisione di pubblicare questo libro perché come ci ha insegnato il nostro fondatore Prof. Pio Baldelli "la controinformazione è importante per avere una chiave di lettura veritiera". Questo volume è unico nel suo genere, in quanto fonte storica e seria analisi del percorso politico di Pasquale che è anche un percorso corale di una generazione di fine secolo.

 

 

APPUTAMENTI:

29 aprile ore 17.30  CPA Fisud - Pasquale Abatangelo - Geraldina Colotti - Sante Notarnicola

http://www.deapress.com/internazionale/21105-libreria-majakovskij-2904-h1730-presenta-qcorrevo-pensando-ad-annaq.html

10 maggio ore 18.30 - Nardini Bookstore  Firenze - Ennio Bazzoni e Silvana Grippi intervistano i fratelli Nicola e Pasquale Abatangelo e l'Avvocato Francesco Mori

http://www.deapress.com/editoriale/21121-nardini-bookstore-presenta-qcorrevo-pensando-ad-annaq.html

26 maggio ore 18.30 - Libreria Le Mots - Milano - Psquale Abatangelo, Elisa Santalena e Avv. Steccanella

9 giugno Roma - Centro occupato - Corto Circuito  

10 giugno - La mensa occupata  - Napoli

 

 

11/07/2017 - Ateneo libertario - Fitrnze

 

Alcune recensioni:

 http://www.deapress.com/culture/caffe-letterario/21106-libreria-les-mots-milano-presenta-.html

 https://asinochinonlegge.wordpress.com/2017/03/30/pasquale-abatangelo-correvo-pensando-ad-anna/

 http://www.deapress.com/culture/caffe-letterario/21040-steccanella-parla-del-libro-di-abatangelo-.html

http://www.deapress.com/culture/caffe-letterario/21072-correvo-pensando-ad-anna.html

https://www.sinistrainrete.info/sinistra-radicale/9600-militant-correvo-pensando-ad-anna-di-pasquale-abatangelo.html

 Contropiano.org ha condiviso il post di Gian Piero Di Folco.

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 10 Luglio 2017 16:55 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 27 Febbraio 2024
La  Famiglia Langone che viveva a Bamako era stata rapita il 19 mggio del 2022 e finalmente è stata liberata. 
Silvana Grippi . 27 Febbraio 2024
Nel lavoro di costruzione dell'Archivio D.E.A., abbiamo trovato queste foto e deciso di condividerle con voi.                             ...
Silvana Grippi . 26 Febbraio 2024
Il Centro socio-culturale D.E.A (Didattica-Espressione-Ambiente) lavora come volontariato per organizzare: Convegni, Forum e Dibattiti sui problemi socialmente utili.  Denunce socio-ambientali. Propone Mostre di Artisti e Fotografi.&...
Silvana Grippi . 24 Febbraio 2024
Manganellate agli studenti - La redazione DEApress esprime la solidarietà ai giovani studenti che sono stati rincorsi e picchiati mentre manifestavano dissenso. Siamo in un momento reazionario e insofferente verso ogni manifestazione contro il pote...
Silvana Grippi . 24 Febbraio 2024
la Repubblica Milano - Recensiamo questo articolo di Giorgia Notari    Una macchina rossa, devastata da chicchi di grandine, porta sul cofano la scritta “Climate change doesn’t exist”.E’ quella che campeggerà nei ...
Silvana Grippi . 23 Febbraio 2024
Fabrizio Cucchi . 23 Febbraio 2024
Silvana Grippi. laureata in Lettere con una tesi sul Sahara occidentale oggi è una giornalista e scrittrice. Oltre ad essere una viaggiatrice è anche una studiosa di luoghi inconsueti. Fin dai suoi primi viaggi, curiosità e  interesse la portano...
Silvana Grippi . 22 Febbraio 2024
    SIAMO QUI ascolta figliol* un tempo quando odoravamo di verovolevamo rovesciare tuttoperché da grandi volevamo fare le persone felici fummo quello che si racconta f...
Silvana Grippi . 21 Febbraio 2024
Le città in abbandono – visioni e strategie   L’agenzia Deapress dal 1990 lavora come laboratorio di indagine sull’ambiente e in particolare sul territorio fiorentino, con inchieste e reportage sviluppati nel settore della comunicazione a...

Galleria DEA su YouTube