DEApress

Wednesday
Jul 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

San Miniato - Arga Education presenta

E-mail Stampa PDF

ARGA Educational - Presenta

foto di Silvana Grippi 

alt alt

alt

Chiuso l'appuntamento innovativo sulle nuove forme di comunicazione coordinato da Arga Toscana, gruppo di specializzazione agroalimentare legata alla FNSI e AST, in occasione della 43° Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco, nel quale giornalisti di categoria e food blogger si sono confrontati sulle nuove frontiere del cibo che passano dal web e le nuove piattaforme digitali.

"L'informazione offerta dai blogger è importante" ha spiegato Simona Cherubini, fiorentina e una delle blogger di punta di questo settore e che si rivolge a un pubblico straniero moltilingue, "occorre insegnare bene che il prodotto italiano non può essere alterato o imitato". Ha aggiunto Nicola Novelli direttore del giornale on line Nove da Firenze:"Dobbiamo adeguarci all'evoluzione tecnologica in atto compresa la dirompente rivoluzione della connettività mobile tra cui Google, Facebook e altri. Successivi gli altri interventi  di giornalisti tra cui Silvana Grippi (deapress.it), Roberta Capanni con il suo sito, Chiara Tommasoli, Emilio Bonavita (presidente Arga Emilia Romagna e vice presidente dell'Ordine regionale dei Giornalisti) e varie blogger presenti in sala del municipio, che ha accolto in questo educational oltre 60 esperti della comunicazione, salutati dall'inizio dal sindaco Vittorio Gabbanini.

Le conclusioni sono state affidate ad Alessandro Maresca, giornalista di Terra e Vita e tesoriere Arga Emilia Romagna, a Franco Polidori, presidente Arga Toscana, e Fabrizio Mandorlini, segretario Arga Toscana.

 

 

L'intera delegazione ha visitato la Mostra del Cigoli e gli angoli nascosti di San Miniato Città. La chiusura per tutti alla Sala Congressi dell'Hotel San Miniato, dove il prezioso tubero, il tartufo bianco, è stato assaggiato in più versioni.

 

 

 

Franco Polidori

 

presidente Arga Toscana

 

 alt

A San Miniato, sabato 16 novembre 2013, sono arrivati i giornalisti specializzati nell’agroalimentare italiano aderenti all’Arga e ospiti vari. Il Dibattito è stato interessante in quanto i giornalisti del Web, della carta stampa e i Fod Blogger si sono potuti confrontare con i nuovi linguaggi multimediali.
Giornalisti e food blogger, Alessandro Maresca (Il Sole 24 ore) e Fabrizio Mandorlini, hanno dibattuto su: “
L'informazione agroalimentare. Dai giornali on line ai food blogger. Le nuove frontiere del cibo (e del tartufo di San Miniato) passano dal web.

Durante l'incontro è stata presentata una nuova applicazione (vino) realizzata dall’associazione Vignaioli di San Miniato per promuovere i vini, l’arte e il territorio.
Non è facile avere un buon rapporto con i foodblogger - ha raccontato Cesare Angrisani, albergatore e ristoratore di San Miniato- che spesso esprimono opinioni personali, senza curarsi troppo delle conseguenze che potrebbero avere sulla reputazione degli operatori turistici. Per parte nostra a San Miniato abbiamo cominciato da tempo a promuovere la comunicazione digitale del territorio per far sì che il maggior numero di blogger narri positivamente il territorio. Vogliamo che i blogger siano i nostri ambasciatori nel mondo.

A fianco di queste attività di relazione i vignaioli di San Miniato hanno investito in una App di realtà virtuale aumentata per scoprire il territorio sanminiatese (monumenti e accoglienza) attraverso la conoscenza delle loro bottiglie e dei vigneti”.
I partecipanti al convegno hanno degustato il tartufo presso la sala congressi dell'Hotel San Miniato.

Quest'anno la produzione di tartufi è di elevata per quantità, ma non eccelsa per qualità, a causa delle piogge. Questo da luogo a una interessante accessibilità in termini di prezzo commerciale, che oscilla - a seconda della pezzatura - tra i € 1.500,00 e i € 2.200,00.

 

Fonti

- nove.firenze.it

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 12 Dicembre 2013 17:09 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 18 Luglio 2018
  Museo degli Innocenti - Aperture straordinarie serali  nei giorni del Musart Festival Domenica mattina appuntamento con Arte a colazione e visite guidate alla collezione di arte e storia Firenze, 18 luglio 2018– Apertu...
Piero Fantechi . 18 Luglio 2018
  Università di Firenze, le scadenze per le lauree a numero programmato   Tutte le date per iscriversi alle prove di ammissione   Prime scadenze per il nuovo anno accademico dell’Università di Firenze. Alcuni...
Piero Fantechi . 18 Luglio 2018
    TUTTO PRONTO PER LA QUARTA EDIZIONE DEL SERAVEZZA BLUES FESTIVAL Super ospiti Dan Nash, Nick Becattini e Zac Harmon   La kermesse internazionale si svolgerà dal 20 al 22 luglio nel giardino di Palazzo Mediceo a Seravezz...
Piero Fantechi . 18 Luglio 2018
PAPIK  GIOVEDÌ 19 LUGLIO AL BILLIONS SUMMER VILLAGE  PRESENTA IL NUOVO DOPPIO ALBUM "Little Songs For Big Elevators" Concerto ore 22.30Via di Settebagni 716 - Roma Giovedì 19 luglio Papik presenterà al Billions Summer Village di&...
Piero Fantechi . 18 Luglio 2018
    Abiti e accessori di giovani designer da 3 istituti fiorentini e da tutto il mondo per un evento ispirato all'illusione ottica Domani, nella sede IED di Firenze, in via Bufalini 6R dalle 17 alle 22 a ingresso libero L'ini...
Piero Fantechi . 18 Luglio 2018
Prefazione di Francesca Barca H­o conosciuto Carmelo grazie al mio lavoro: ho aperto uno dei tanti comunicati che arrivano alla mail di una redazione. Si trattava della lettera di un ergastolano. Ho risposto, domandando di poter pubblicare regolar...
Cosimo Biliotti . 18 Luglio 2018
Una rivoluzionaria esperienza che prepara i ragazzi ad affrontare il mondo dell’innovazione e delle nuove tecnologie con l’uso di una moneta virtuale.   KibiGO è il nuovo progettotecnologico della startup fiorentina Kinoa, che ne ha deposita...
DEApress . 17 Luglio 2018
DIDATTICA-ESPESSIONE-AMBIENTE onlus Un centro unico nel suo genere dove dtalentuosi e creativi possono trovare la loro strada. L’Associazione DEA  in collaborazione con Enti pubblici e privati del territorio fiorentino e in rete con altre asso...
Silvana Grippi . 17 Luglio 2018
L'Archivio DEApess ha diversi tipi di fotografia (negativo, a stampa, in bianco e nero  o colori, su lastra, diapositive, lastre da dagherrrotipo.Il materiale è oggetto di ordinaria attività archivistica ed hanno a pieno titolo lo statuto di doc...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons