DEApress

Tuesday
Aug 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Correvo pensando ad Anna, Ora è in libreria!!!

E-mail Stampa PDF

L'Edizione D.E.A. Firenze

presenta

"Correvo pensando ad Anna"  di

Pasquale Abatangelo

si può ordinare alla

Cartolibreria Azeta via Alfani 16/r Firenze - tel. 055243154

oppure

scrivendo a redazione@deapress.com

17458274_10212881768029964_6892068518267781810_n.jpg

 

 

 "...Luca decise tutto in un attimo. Ringhiò che bisognava recuperare il compagno, spinse il pedale del freno e innestò la retromarcia, cominciando a sgommare all'indietro. Poi, all'improvviso, l'automobile si spense, e io lanciai un urlaccio.....
il mio amico era morto.....E credo che lo porterò con me fino alla tomba.....come l'immagine di Luca accasciato sul volante, morto senza emettere alcun suono.....Cosa poteva succedere ancora? La rapina di Piazza Alberti e la morte di Luca Mantini e di Sergio Romeo destarono una enorme sensazione tra l'opinione pubblica e il movimento rivoluzionario. Erano i primi morti della guerriglia italiana dopo Giangiacomo Feltrinelli......"  

Abiamo pubblicato il libro di Pasquale Abatangelo perché è una testimonianza documentata utile ai giovani per una riflessione storiografica e perché possano conoscere anche la "storia recente" di una generazione che ha lottato e sofferto, affrontando una composizione della memoria sugli anni del conflitto italiano contro la frammentazione della memoria collettiva.

Il titolo sintetizza la storia di Abtangelo su fatti realmente vissuti e sempre scappando e ".....pensando ad Anna". 
Anna è la moglie che lotterà con lui e lo aspetterà sempre, nonostante tutto, insieme ai figli., senza mai colpevolizzarlo e partecipando attivamente al Comitato familiari dei detenuti politici. 

Ringrazio l'autore che attraverso il suo racconto dal 60 all'80, ci ha reso partecipi delle lotte sociali facendoci conoscere coloro che avevano imparato a ribellarsi. Una testimonianza vera e forte come tante storie di uomini e donne che hanno lottato per cambiare la geometria del mondo. 

Una adesione totale, senza riserve, raccontata dal protagonista: i suoi ricordi partono dall'infanzia e a ritroso con uno spaccato di storia recente. Inizia il racconto affrontando le vicissitudini della famiglia Abatangelo che emigrò in Grecia alla fine dell'800 poi espulsa nel 1945 per poi trovarsi nei Centri per profughi: vecchie caserme trasformate in strutture di accoglienza a Firenze.....La sua esperienza è una narrazione in diretta: la storia di un giovane ribelle che, dopo la strada e il carcere, incontra i movimenti rivoluzionari degli anni settanta e descrive il mondo dei detenuti politici, la vita nelle carceri speciali, e dei dibattiti interni. 

Negli anni di prigione seppe modificarsi, attraverso la lotta, lo studio, l'esperienze del proprio quotidiano e il confronto con altri soggetti che vivevano la sua stessa realtà, affrontando i dibattiti interni (dai NAP alle BR) fino ai nostri giorni. Per la nostra piccola casa editrice è stata una scelta difficile e coraggiosa.

Abbiamo preso la decisione di pubblicare questo libro perché come ci ha insegnato il nostro fondatore Prof. Pio Baldelli "la controinformazione è importante per avere una chiave di lettura veritiera". Questo volume è unico nel suo genere, in quanto fonte storica e seria analisi del percorso politico di Pasquale che è anche un percorso corale di una generazione di fine secolo.

 

 

APPUTAMENTI:

29 aprile ore 17.30  CPA Fisud - Pasquale Abatangelo - Geraldina Colotti - Sante Notarnicola

http://www.deapress.com/internazionale/21105-libreria-majakovskij-2904-h1730-presenta-qcorrevo-pensando-ad-annaq.html

10 maggio ore 18.30 - Nardini Bookstore  Firenze - Ennio Bazzoni e Silvana Grippi intervistano i fratelli Nicola e Pasquale Abatangelo e l'Avvocato Francesco Mori

http://www.deapress.com/editoriale/21121-nardini-bookstore-presenta-qcorrevo-pensando-ad-annaq.html

26 maggio ore 18.30 - Libreria Le Mots - Milano - Psquale Abatangelo, Elisa Santalena e Avv. Steccanella

9 giugno Roma - Centro occupato - Corto Circuito  

10 giugno - La mensa occupata  - Napoli

 

 

11/07/2017 - Ateneo libertario - Fitrnze

 

Alcune recensioni:

 http://www.deapress.com/culture/caffe-letterario/21106-libreria-les-mots-milano-presenta-.html

 https://asinochinonlegge.wordpress.com/2017/03/30/pasquale-abatangelo-correvo-pensando-ad-anna/

 http://www.deapress.com/culture/caffe-letterario/21040-steccanella-parla-del-libro-di-abatangelo-.html

http://www.deapress.com/culture/caffe-letterario/21072-correvo-pensando-ad-anna.html

https://www.sinistrainrete.info/sinistra-radicale/9600-militant-correvo-pensando-ad-anna-di-pasquale-abatangelo.html

 Contropiano.org ha condiviso il post di Gian Piero Di Folco.

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 10 Luglio 2017 16:55 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 22 Agosto 2017
  Foto 1 - I giovani che parteciparono alla Missione del 1998 . Foto 2 - Un momento di condivisione - Foto di Silvana Grippi  Fra pochi giorni sarà il dodicesimo anniversario della morte del Prof. Emilio Pecorella, quindi pubblichiamo...
Silvana Grippi . 22 Agosto 2017
Questa notte terremoto ad Ischia. La pevenzione è d'obbligo in Italia e la politica cosa fa?. Ogni anno un terremoto, ogni anno morti e distruzione. L'Italia è sismica quindi occorrono prevenzioni con prese di posizione contro le costruzioni fatiscen...
Silvana Grippi . 21 Agosto 2017
 Un giovane,di 23enne, Antonio Scafuri, non ce l'ha fatta: non si può morire in attesa al pronto soccorso. Scafuri era stato ricoverato in codice rosso, all'ospedale di Loreto Mare, dopo un incidente poi lo hanno messo per alcune ore ...
Silvana Grippi . 21 Agosto 2017
Horst Kohler, ex presidente della Repubblica federale tedesca,è stato nominato inviato dell'ONU per il Sahara occidentale.   Il 16 agosto scorso il Segretario generale delle Nazioni Unite ha nominato il nuovo inviato personale per il ...
Silvana Grippi . 21 Agosto 2017
''Aliseo'', è il  nome dell'imbarcazione mazarese che ieri sera è stato vittima di un "tentativo di sequestro" da parte di una motovedetta tunisina.  C'è, purtroppo, l'abitudine di andare a pescare oltre le acque internazionali e ci chiedia...
DEApress . 21 Agosto 2017
Riceviamo e pubblichiamo dal "COMITATO NAZIONALE PER LE CELEBRAZIONI DEL CENTENARIO DELLA NASCITA DI CARLO CASSOLA (1917-1987)" Carlo Cassola ieri e oggi: una storia da OscarMontecarlo di Lucca, 15 settembre 2017 Agosto 2017. Prenderanno ufficialment...
DEApress . 21 Agosto 2017
Riceviamo e pubblichiamo dalla Cgil Toscana: "Turismo, Lami (Cgil Toscana) chiede controlli e rispetto delle norme: “Il lavoro c’è ma si rischia che sia al ribasso o lavoro grigio”Firenze, 21-8-2017 - La Cgil Toscana e la Filcams Cgil Toscana hanno f...
L'AltopArlAnte . 21 Agosto 2017
  Una canzone dalle atmosfere rock e metal che si fa portavoce di un messaggio ben preciso: unire le forze, senza badare a colori politici, con l'unico obbiettivo di preservare la nostra cultura e civiltà. La visione che Matteo Greco ha della music...
L'AltopArlAnte . 21 Agosto 2017
  Un sound raggaeton contaminato da sfumature etniche abbraccia una canzone che omaggia la cultura sicula regalando una splendida fotografia dell’isola di Favignana. Il brano "La mia isola" nasce da un idea di Ruby che scaturisce dal suo grande...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons