DEApress

Tuesday
Oct 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Un Manifesto per la Scuola: iniziativa sindacati a Vicchio e Barbiana

E-mail Stampa PDF

"Un Manifesto per la Scuola", domani sabato 18 novembre mobilitazione di Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola Rua, Snals Confsal. A Vicchio (Firenze) iniziativa al teatro Giotto dalle 11 alle 14, poi visita a Barbiana alla scuola di Don Milani. In tutta Italia saranno 100 gli appuntamenti per la scuola

Firenze, 17-11-2017 - A settant’anni dalla Costituzione, a cinquanta dall’esperienza della scuola di Barbiana di don Milani, ma anche alla vigilia di un momento importantissimo, il tanto atteso rinnovo del contratto per i lavoratori del comparto “Istruzione e Ricerca”. Domani sabato 18 novembre FLC CGIL, CISL Scuola, UIL Scuola Rua e SNALS Confsal diffonderanno, con iniziative organizzate in tutta Italia, il “Manifesto per la Scuola. La Scuola è aperta a tutti e a tutte”, in cui viene rilanciata l’idea di scuola come “bene comune”.

Il Manifesto rilancia un’idea di scuola come bene comune che appartiene al Paese, aperta e inclusiva, pronta ad accogliere; una scuola fondata sul pluralismo, sull’autonomia e la collegialità e che afferma la centralità della persona all’interno del processo educativo; che garantisce il diritto all’apprendimento a tutte e a tutti.In questa idea di Scuola, ispirata ai valori della Costituzione, è centrale lo studente, ma lo sono anche il lavoro e la professionalità di tutto il personale che, a diverso titolo, concorre alla progettazione e alla realizzazione del progetto educativo. FLC Cgil, CISL Scuola, UIL Scuola RUA e SNALS Confsal chiedono da tempo che a una più chiara consapevolezza del ruolo fondamentale svolto dalla scuola nel promuovere crescita e sviluppo delle persone, corrisponda anche un adeguato riconoscimento normativo e retributivo di tutte le professionalità che vi operano; rivendicano a tal fine scelte politiche indispensabili a colmare il divario che vede l’Italia ancora lontana dalla media dei Paesi OCSE per quanto riguarda sia gli investimenti in istruzione e formazione, sia le retribuzioni del personale scolastico. E' possibile sottoscrivere il Manifesto firmando la petizione online all'indirizzo: www.petizioni.net/manifesto-scuola-bene-comune.

Una scuola inclusiva dunque, di cui uno dei modelli più significativi resta l’esperienza di Don Milani a Barbiana. Non a caso l’iniziativa principale avrà luogo da quelle parti: domani sabato 18 novembre dalle 11 alle 14 è prevista una iniziativa al Teatro Giotto di Vicchio (Firenze) in piazzetta dei Buoni, poi una delegazione composta dai Segretari generali di Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola Rua e Snals Confsal raggiungerà Barbiana per rendere omaggio alla scuola di Don Milani. Contemporaneamente, incento scuole simbolo sul territorio italiano, si svolgeranno presìdi e iniziative per rilanciare la realizzazione della scuola come comunità educante fondata sui valori della nostra Costituzione, fattore di crescita e speranza per le future generazioni.

unnamed_1.jpg

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Piero Fantechi . 22 Ottobre 2018
A San Miniato al Monte si commemora Carlo Lorenzini La recente inaugurazione della mostra “Gernika” nella cripta della Basilica di San Miniato al Monte, precede di pochi giorni un anniversario molto importante: i 128 anni trascorsi dalla morte di C...
Piero Fantechi . 22 Ottobre 2018
POCA CONSAPEVOLEZZA DEI RISCHI DA PARTE DELLE IMPRESE ITALIANE. Grazie al progetto europeo “Life Derris” e al Coordinamento Agende 21 locali italiane, nasce una community di enti locali impegnati a supportarle nella prevenzione e nella riduzion...
Piero Fantechi . 22 Ottobre 2018
L’Associazione “Per Boboli” organizza martedì 30 ottobre 2018 alle 17.30, presso il Teatro del Rondò di Bacco (Piazza Pitti, 1 - Firenze), la conferenza “Il giardino inglese attraverso gli occhi di Jane Austen. Tra wilderne...
Piero Fantechi . 22 Ottobre 2018
  SUCCESSO DI DIDACTA ITALIA 2018 Nella seconda edizione della fiera sulla formazione +23% di biglietti venduti, oltre 23.000 partecipanti a seminari ed eventi, 130 giornalisti accreditati. Più di 100.000 persone raggiunte sui social Firenz...
Silvana Grippi . 20 Ottobre 2018
Tratto da Umanità nuova  Giovanna Caleffi (1897-1962) e Maria Luisa Berneri (1918-1949) sono conosciute come “moglie di” e “figlia di” Camillo Berneri, noto intellettuale antifascista e militante anarchico assassinato dai ...
Piero Fantechi . 19 Ottobre 2018
Ecco i nuovi servizi dell'Archivio fotografico DEApress - Nel nuovo Laboratorio saranno disponibili tessere sconto per soci a partire da Lunedì  Self Service con voce per l'autoproduzione (con spiegazioni vocali). Centro Sociocultural...
Piero Fantechi . 19 Ottobre 2018
Proseguono le iniziative del Centro Socioculturale D.E.A.onluspreviste per il mese di ottobre
Silvana Grippi . 19 Ottobre 2018
La ns. Associazione ha deciso di rivolgersi a giovani e adulti per iniziare a far conoscere DEApress. Eccovi le Giornate di Formazione per giovani che vogliono scrivere in un giornale web. Ogni mese organizzeremo tre mattine per aspiranti volontar...
Silvana Grippi . 19 Ottobre 2018
Sabato 20 Ottobre alle ore 18,00 nei locali del Centro Socioculturale D.E.A.onlus - Firenze Via degli Alfani 16/r PRESENTAZIONE E LETTURE DEL LIBRO: IL PROCESSO BATACCHI

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons