DEApress

Wednesday
Apr 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Vivere in Norvegia

E-mailStampaPDF

Vivere in Norvegia

 

L’emigrazione italiana in Norvegia è assai esigua se confrontata a quella in Svezia, il numero di cittadini residenti al primo gennaio 2000, come riporta il sito www.mclink.it, supera di poco i 1200 abitanti. Questi inoltre vivono sparsi su tutto il territorio, dunque non costituiscono una comunità. Una delle poche associazioni è l’AIN (Associazione Italiani in Norvegia) che pubblica il bimestrale “L’Aurora”. Le radici italiane non vengono quasi mai tenute in considerazione dai discendenti di seconda generazione, proprio a causa della mancanza di una solida comunità sul luogo.

La politica norvegese sull’immigrazione mira all’apertura e alla multiculturalità, affinché i cittadini stranieri siano integrati conservando le proprie caratteristiche culturali. Le maggiori comunità presenti a Oslo, costituite da somali, iracheni e pakistani, riescono a mantenere intatte le proprie origini. Nelle scuole elementari ogni alunno straniero ha diritto all’insegnamento della propria lingua, ma questa opzione viene presa in considerazione raramente dai figli degli italiani in Norvegia. Questi provengono spesso da matrimoni misti, un coniuge italiano e uno norvegese. Esistono anche associazioni apolitiche che si occupano dell’insegnamento della lingua, come l’associazione Giovane Italia a Oslo.

Per quanto riguarda il lavoro, gli italiani come tutti i cittadini dell’UE hanno gli stessi diritti dei cittadini norvegesi, al lavoro, ad un equo stipendio e alla previdenza sociale. Per non parlare delle politiche di pari Opportunità, che collocano la Norvegia ai primi posti nella classifica mondiale: dal 2004 sono state introdotte norme che prevedono il 50% di presenza femminile nei CdA delle società quotate. Le donne percepiscono uno stipendio pari a quello maschile. Esiste ancora una certa differenza nei ruoli, molte donne svolgono lavori tradizionali. D’altra parte le norme sulla parità di genere hanno avuto successo: nel parlamento norvegese la presenza femminile è del 36% contro il 15% di trent’anni fa (www.amb-norvegia.it).

L’esperienza dei migranti italiani è solitamente positiva e, al di là del clima ostile, lo standard di vita in Norvegia, il rapporto dell’individuo con la società e le istituzioni, il lavoro e la vita familiare, si configurano in quest’ottica di equilibrio che forse in Italia manca.

 

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Protosound Polyproject . 23 Aprile 2014
Klasse Uno Edizioni e Al Bano Carrisi Productionpresentano:”I Capolavori di papà Al Bano”In tutti i negozi e store digitali “Ciao papà” - Official Video “I Capolavori di papà Al Bano” è il titolo del nuovo album del cantante pugliese dedicato all...
Antonella Burberi . 23 Aprile 2014
COMUNICATO STAMPA Fabio Calvetti   “The world in one room / Il mondo in una stanza” Genere: Mostra Arte Contemporanea Artista: Fabio Calvetti Titolo: “The world in one room / Il mondo in una stanza” A cura di: Maurizio Vanni Sedi esposit...
DEApress . 23 Aprile 2014
GB Music annuncia l’uscita del cd d’esordio del cantautore fiorentino   Sirio Martelli   Dal titolo“Inutilmente utile”   Ultima produzione artistica a firma di Giancarlo Bigazzi.   Mercoledì 30 aprile a Firenze lo showcas...
DEApress . 22 Aprile 2014
Fonte Wikipedia: "La Giornata della Terra (in ingleseEarth Day), è il nome usato per indicare il giorno in cui si celebra l'ambiente e la salvaguardia del pianeta Terra. Le nazioni Unite celebrano questa&n...
DEApress . 22 Aprile 2014
AVVENTURE NEL MONDO presenta  MEDITERRANEO - incrocio di cultureMostra fotografica diSilvana Grippi – Reporter DEApress/Firenze Dal 9 al 12 maggio 2014 Libreria del Mare Via Cala 50 Palermoinaugurazione venerdì 9 maggio ore 18   Da...
DEApress . 22 Aprile 2014
  IL GIRO DEL MONDO IN LIBRERIA viaggiare è/e conoscere     giovedì 8 Maggio 2014 ore 18   DAL SAHARA AL SAHEL: i Saharawi proiezione e mostra fotografica di SILVANA GRIPPI (Agenzia di Stampa Stampa DEApress)...
Antonella Burberi . 22 Aprile 2014
GIOVANNI COLACICCHI FIGURE DI RITMO E DI LUCE NELLA FIRENZE DEL ‘900 15 aprile – 19 ottobre 2014 A Villa Bardini la riscoperta di un geniale pittore nella prima esposizione antologica a 20 anni dalla sua morte: Giovanni Colacicchi (1900 – 1992) fu...
DEApress . 21 Aprile 2014
Vi segnaliamo questo articolo dell'Università di Firenze:   Cooperazione internazionale, l'intervento UniFi ad Herat Il fermento in corso in Afghanistan – di cui le recenti elezioni sono state un importante e positivo segnale - si può rilev...
Silvana Grippi . 20 Aprile 2014
La Redazione DEApress augura a tutti/e Buone Feste. con soddisfazione Vi comunichiamo che il totale delle visite contenute è di : 3568800. Grazie di tutto!! Silvana Grippi