DEApress

Monday
Dec 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Vivere in Norvegia

E-mailStampaPDF

Vivere in Norvegia

 

L’emigrazione italiana in Norvegia è assai esigua se confrontata a quella in Svezia, il numero di cittadini residenti al primo gennaio 2000, come riporta il sito www.mclink.it, supera di poco i 1200 abitanti. Questi inoltre vivono sparsi su tutto il territorio, dunque non costituiscono una comunità. Una delle poche associazioni è l’AIN (Associazione Italiani in Norvegia) che pubblica il bimestrale “L’Aurora”. Le radici italiane non vengono quasi mai tenute in considerazione dai discendenti di seconda generazione, proprio a causa della mancanza di una solida comunità sul luogo.

La politica norvegese sull’immigrazione mira all’apertura e alla multiculturalità, affinché i cittadini stranieri siano integrati conservando le proprie caratteristiche culturali. Le maggiori comunità presenti a Oslo, costituite da somali, iracheni e pakistani, riescono a mantenere intatte le proprie origini. Nelle scuole elementari ogni alunno straniero ha diritto all’insegnamento della propria lingua, ma questa opzione viene presa in considerazione raramente dai figli degli italiani in Norvegia. Questi provengono spesso da matrimoni misti, un coniuge italiano e uno norvegese. Esistono anche associazioni apolitiche che si occupano dell’insegnamento della lingua, come l’associazione Giovane Italia a Oslo.

Per quanto riguarda il lavoro, gli italiani come tutti i cittadini dell’UE hanno gli stessi diritti dei cittadini norvegesi, al lavoro, ad un equo stipendio e alla previdenza sociale. Per non parlare delle politiche di pari Opportunità, che collocano la Norvegia ai primi posti nella classifica mondiale: dal 2004 sono state introdotte norme che prevedono il 50% di presenza femminile nei CdA delle società quotate. Le donne percepiscono uno stipendio pari a quello maschile. Esiste ancora una certa differenza nei ruoli, molte donne svolgono lavori tradizionali. D’altra parte le norme sulla parità di genere hanno avuto successo: nel parlamento norvegese la presenza femminile è del 36% contro il 15% di trent’anni fa (www.amb-norvegia.it).

L’esperienza dei migranti italiani è solitamente positiva e, al di là del clima ostile, lo standard di vita in Norvegia, il rapporto dell’individuo con la società e le istituzioni, il lavoro e la vita familiare, si configurano in quest’ottica di equilibrio che forse in Italia manca.

 

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

L'AltopArlAnte . 22 Dicembre 2014
  Questo disco nasce come ipotetica continuazione dell'indagine sugli aspetti dell'esistenza umana ma a differenza del precedente le tematiche sono incentrate sul disagio esistenziale, sulle domande ricorrenti dell'umanità, cercando di dare un liber...
Giusi Giovinazzo . 20 Dicembre 2014
Assoluzioni e prescrizioni a Chieti, per tutti i 19 imputati a Ex Montedison che la Procura di Pescara aveva indicato come responsabili di avvelenamento delle acque doloso e disastro ambientale doloso su 12 ettari intorno alla fabbrica di Bussi. Cam...
Silvana Grippi . 20 Dicembre 2014
LUNEDI' 22 DICEMBRE ALLE 18.00  AL CAFFE' LETTERARIO DELLE MURATE PRESENTAZIONE DEL N. ZERO DEI QUADERNI FOTOGRAFICI DI "FIRENZE, LE PIAZZE DEL 77" ACCOMPAGNATI DALLA PROIEZIONE DELLE FOTO DELL'ARCHIVIO DELLE PIAZZE (MONTATI IN VIDEO DELL...
Silvana Grippi . 20 Dicembre 2014
Lunedì 22 dicembre - Viene presentato il Numero O - dal titolo "Firenze - Le piazze del 77". Da Galleria virtuale su facebook si trasforma in un quaderno fotografico.  Questo pirmo quaderno presenta una raccolta fotograf...
DEApress . 19 Dicembre 2014
FIRENZE - Ore 10.45 - 1° scossa di terremoto                      Ore 11.41 - 2° scossa di terremoto Terza scossa. A lavoro ci hanno evaquati  
DEApress . 19 Dicembre 2014
Mario Dondero, classe 1928, tra i più grandi fotoreporter italiani di fama internazionale, si racconta attraverso circa 250 fotografie esposte nelle Grandi Aule delle Terme di Diocleziano a Roma, fino al 22 marzo 2015. Quattro le sezioni in cui ...
Giusi Giovinazzo . 19 Dicembre 2014
Ci sono un palco e tre pareti ad accogliere la Popular Shakespeare Kompany e la recitazione, impeccabile per intensità e precisione, autorevolezza e commozione, di Silvio Orlando. La regia de Il Mercante di Venezia (in programma al teatro della Perg...
Silvana Grippi . 18 Dicembre 2014
Apre Sabato 20 Dicembre a Pietrasanta una mostra piuttosto peculiare per Gestalt Gallery, in esposizione saranno infatti degli artisti che provengono dal mondo dell’arte concettuale, astratta e storicizzata. Un salto profondo per una galleria che neg...
Silvana Grippi . 18 Dicembre 2014
4 milioni di euro per leggere 10 comandamenti...non vi sembra un pò  troppo. Una star come lui potrebbe anche lavorare gratis per il bene pubblico. Il dibattito è molto acceso! Ad un'artista che si esibisce in un monologo e legge, in questo ...